I nostri denti sono tra gli organi più sensibili del corpo umano: esposti agli agenti esterni più vari, senza il nostro aiuto non riuscirebbero a difendersi dagli attacchi batterici cui sono sottoposti.

L’igiene orale gioca quindi un ruolo di fondamentale importanza per evitare l’insorgere della carie e della malattia parodontale.

Ma cos’è la carie?

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la carie è una patologia che ha tra le cause principali l’effetto di agenti esterni (la bocca è una cavità rivestita di mucosa che può conservare residui di cibi) che causano il rammollimento di smalto e aggrediscono la sottostante dentina, ossia i tessuti duri dei denti, formando una cavità.
La conseguenza è la demineralizzazione dei tessuti duri per via della produzione acida della placca batterica.
La carie colpisce tutte le età aumentando man mano che passano gli anni, ma nei giovani è la malattia infettiva cronica più frequente.

Come prevenirle?

Sicuramente attraverso un’attenta igiene orale e una corretta alimentazione.

Per lavarsi i denti in modo corretto occorrono almeno 2 minuti:

  • pulite la superficie esterna dei denti superiori, inclinando lo spazzolino di 45 gradi contro il margine gengivale e ruotate allontanandovi dalla gengiva con movimenti dall’alto verso il basso (per i denti inferiori dal basso verso l’alto);
  • pulite la superficie interna dei denti superiori, poi quella dei denti inferiori;
  • pulite la superficie interna degli incisivi superiori ed inferiori;
  • pulite la superficie masticatoria dei denti superiori ed inferiori.Schermata 2017-12-14 alle 18.19.50

I denti, inoltre, subiscono l’impatto diretto della tua alimentazione, sia in positivo che in negativo: infatti non esistono solo cibi dannosi per i denti, ma anche alimenti che rinforzano smalto e gengive.
Tra questi abbiamo gli alimenti ricchi in fosforo e magnesio, i cibi contenenti cacao, frutta e verdura ricche in vitamine e minerali.

E se non basta?

Una soluzione c’è ed è rappresentata dalle sigillature dentali!
Queste rappresentano, insieme alla somministrazione del fluoro, uno dei principali trattamenti per una completa prevenzione dentale.
La funzione delle sigillature è di proteggere i denti dalla formazione della carie e devono essere effettuate non appena i denti molari sono completamente usciti.
Il trattamento consiste nel far scorrere, sotto diga, un materiale resinoso molto fluido all’interno dei solchi e delle fossette dei denti.
Le sigillature hanno una durata di alcuni anni e vengono controllate regolarmente durante le visite periodiche!
Vi invitiamo a prenotare una visita di controllo presso il nostro studio chiamandoci ai seguenti recapiti:

  • 0861 710008
  • 335 7470829 (num. per urgenze)

O se preferite inviarci un messaggio, compilate il seguento modulo di contatto:

Tutti i campi con l'asterisco sono obbligatori

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Telefono

Il tuo messaggio

*Dichiarodi aver letto ed accettato l’informativa sulla privacy ai sensi del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) del REG. UE 2016/679 e dopo aver letto l’informativa estesa sulla privacy qui.

*Consenti il trattamento dei Tuoi dati personali per il ricevimento della Newsletter aziendale, di comunicazioni relative a nostri servizi, prodotti, promozioni per finalità di marketing? Leggi qui l'informativa sulla privacy per maggiori dettagli.
Do il consensoNego il consenso

Iscriviti alla Newsletter


Resta informato sulle novità e gli eventi dello studio odontoiatrico Zarroli Nardinocchi


Clicca qui per iscriverti

Pagamento dilazionato? +

CON PAGODIL È TUTTO PIÙ FACILE

Paga in comode rate senza finanziamento con il POS

Smile Baby Smile day